PAGAMENTO DELLA TARI

Il 16 maggio 2020 è decorso il termine per il pagamento della seconda rata della tariffa rifiuti corrispettiva. Sistema Ambiente precisa che il pagamento della tariffa è rinviato al 30 novembre 2020 per le sole utenze non domestiche individuate nella deliberazione del consiglio comunale di Lucca n. 20 del 12.05.2020: il rinvio è quindi limitato alle utenze industriali e commerciali (con estensione agli alberghi, alle strutture ricettive e ai distributori di carburante) che hanno sospeso la propria attività in conseguenza dei provvedimenti emanati dal Governo per contrastare il diffondersi dell’epidemia da Covid-19. Per queste stesse utenze, inoltre, è stato anche stabilito che la parte variabile della tariffa sarà ridotta dell’importo corrispondente al periodo di effettiva sospensione dell’attività e per tutte loro le scadenze delle rate della tariffa di maggio, settembre e novembre sono posticipate al 30 novembre. Nulla cambia, invece, per le altre utenze industriali e commerciali che non hanno subito sospensioni o chiusure a causa del Covid-19: a queste è arrivato l’avviso per il pagamento della seconda rata della tariffa, che deve essere effettuato secondo le modalità stabilite.

SERVIZIO DI SPAZZAMENTO MECCANIZZATO PROGRAMMATO

Sistema Ambiente S.p.A comunica che da lunedì 1° giugno torna attivo il servizio di spazzamento meccanizzato programmato nel territorio comunale di Lucca.
Lo spazzamento viene effettuato in maniera cadenzata – in particolare ogni 15 giorni – nei quartieri esterni alle Mura secondo due turni: il primo dalle ore 6.30 alle ore 9, il secondo dalle 9.30 alle 12. Nel centro storico, invece, lo spazzamento avverrà nella seconda settimana di ogni mese, tra la prima e la seconda domenica, durante le prime ore della mattina. 
Per non intralciare la pulizia e rendere il servizio efficace, i cittadini devono ricordarsi di spostare le auto, nei giorni indicati dalle paline presenti lungo la strada. Per le prime due settimane, comunque, cioè fino al 15 giugno, non saranno previste sanzioni così da permettere a tutti di riprendere confidenza con il calendario dello spazzamento.
Tutte le informazioni, compreso il calendario, sono consultabili qui.

RIAPERTURA CENTRO DI RACCOLTA DI BARGA

Sistema Ambiente S.p.A comunica che da mercoledì 27 maggio, riapre la stazione ecologica del comune di Barga, a San Pietro in Campo. Il centro di raccolta osserverà il seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13, il martedì e il giovedì anche dalle 14.30 alle 17.30 e il sabato dalle 8.30 alle 12.
Alla stazione ecologica si potrà accedere una persona per volta, con guanti e mascherina e con i rifiuti già ripartiti. Non è necessario prenotare, ma si raccomanda di recarsi al centro di raccolta sono in caso di reale necessità. 

RITIRO VERNICI 
Sistema Ambiente S.p.A. informa che da Lunedì 1 giugno p.v. è sospeso il servizio di ritiro dei barattoli di vernici presso la Stazione Ecologica di Mugnano. 
RIAPERTURA UFFICI TARIFFA

Da mercoledì 20 maggio gli operatori della tariffa riceveranno il pubblico solo su appuntamento. Il servizio di prenotazione è attivo da martedì 19 maggio al numero 0583.33211 o al numero verde  800275445     
Per garantire il servizio e ridurre al minimo gli accessi fisici negli uffici, si invita l’utenza a prenotare l’appuntamento solo in caso di emergenza e solo se impossibilitata a inviare la richiesta e la relativa documentazione per mail/fax/posta.
Si riepilogano di seguito i contatti dei vari uffici: 

Ufficio tariffa: tariffarifiuti@sistemaambientelucca.it    
ufficio recupero crediti: recuperocrediti@sistemaambientelucca.it    
Ufficio segreteria: infoa@sistemaambientelucca.it
Ufficio recupero crediti Abaco:  ufficiolegale@abacospa.it 
Fax tariffa: 0583/331535
Fax segreteria: 0583/331563

L’ufficio distribuzione kit rimarrà chiuso fino a nuova comunicazione. Per richiedere i contenitori  e tessera garby  è possibile chiamare ai numeri sopra indicati o inviare una mail all’indirizzo: infoa@sistemaambientelucca.it
La consegna della tessera Garby e il ritiro e la consegna dei kit sarà  effettuata a domicilio.

Regole prima di accedere agli uffici:
•    l’ingresso è consentito a una sola persona
•    l’ingresso è consentito a un accompagnatore soltanto per le persone non autosufficienti
•    l’ingresso è consentito solo indossando la mascherina protettiva e dopo aver igienizzato le mani con il gel posto all’ingresso dell’ufficio
•    mantenere la distanza interpersonale di almeno 1 m, preferibilmente 1,8 metri 
•    la permanenza nell’ufficio non può superare i 30 minuti
•    l’azienda si riserva di controllare la temperatura corporea prima di entrare in ufficio
E’ severamente vietato l’accesso agli uffici nei seguenti casi:
•    febbre superiore a 37,5
•    sintomi influenzali
•    contatti entro gli ultimi 14 giorni con persone positive al COVID-19

RIAPERTURA CENTRI DI RACCOLTA

Sistema Ambiente S.p.A comunica che da lunedì 11 maggio riaprono nuovamente i centri di raccolta di Lucca (S. Angelo in Campo, Monte San Quirico, Mugnano e Pontetetto), di Diecimo e di Coreglia Antelminelli.
Dopo lo stop forzato a causa dell'emergenza Covid-19, le stazioni ecologiche seguiranno gli orari di sempre. In base all'ordinanza n° 51 del 04/05/2020 il conferimento ai centri di raccolta è previsto solo nel caso "in cui i rifiuti non possano essere raccolti con modalità alternative rispetto al conferimento diretto alle suddette strutture" ovvero non è possibile portare ai ccr rifiuti il cui smaltimento può essere fatto tramite la raccolta domiciliare o l'accesso alle isole/Garby. Si informano gli utenti che il ritiro del verde viene effettuato solo alla stazione ecologica di S.Angelo in Campo.
REGOLE DI COMPORTAMENTO. Per tutelare la sicurezza di tutti, Sistema Ambiente ha stilato un elenco di norme da seguire per accedere al centro di raccolta. Vedi qui 

CITTADINI IN QUARANTENA E POSITIVI: ISTRUZIONI PER L'USO PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA 

Gli operatori di Sistema Ambiente sono impegnati in prima linea per gestire e portare avanti il servizio di raccolta dei rifiuti e di igiene urbana. L’emergenza Covid-19 necessita però di una serie di accorgimenti che i cittadini devono necessariamente adottare per la loro sicurezza e quella dei dipendenti dell’azienda. Vedi intero articolo  La raccolta dei rifiuti durante l'emergenza Covid   Guida all'uso e allo smaltimento dei guanti usa e getta

SERVIZI IN EVIDENZA